Appuntamento il 18 Novembre, presso l’hub di Cascina Cuccagna, alle 18.30

Il tema è come integrare ambiente, società ed economia per un progetto di circolarità sistemica. Il libro è L’economia innovatrice, edito da Edizioni Ambiente

Due immagini forti: una sul soffitto del pianeta (i limiti ambientali), una sul pavimento del pianeta (i diritti sociali minimi). Tre fotografie su disuguaglianze, rischi ecosistemici, stato dell’economia mondiale e un’immagine visionaria: la circolarità sistemica in cui denaro, economia

P_20160415_150055e lavoro si innescano a vicenda per produrre beni utili alla società globale e all’ambiente. Non si tratta di utopie, le condizioni perché l’economia innovi l’industria guidata dalla politica pubblica ci sono. L’energia diviene più rinnovabile, la materia più circolare. Ma senza un progetto sociale pubblico queste possibilità non divengono realtà. Gli autori ne parlano, mettendosi in connessione con gli economisti e gli ambientalisti i cui contributi arricchiscono il volume: Gianfranco Bologna, Robert Costanza, Mariana Mazzucato, Gianni Silvestrini, Pavan Sukhdev.

Ne parliamo con Andrea di Stefano, Massimiliano Lepratti e Andrea Vecci, di Economia e Sostenibilità, che hanno curato il volume.

Info sul sito di Cascina Cuccagna e Book City Milano

 

l’Economia Innovatrice si presenta a Book City

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>